+41 91 825 11 92 info@edentswiss.ch
Seleziona una pagina

Chirurgia orale

Implantologia

Conservativa ed Estetica

Ortodonzia

Tecnologia

Igiene e Sbiancamento

Medicina dentaria pediatrica

EdentSwiss

091 825 11 92

Viale Stazione, 32 – 6500 Bellinzona

info@edentswiss.ch

}

da Lun. a Ven.  7.30 – 19.00
Sabato  8:00 – 14:30

Studio dentistico
Dr.ssa Cortez

091 825 18 21

Viale Stazione, 8A – 6500 Bellinzona 

info@edentswiss.ch

}

da Lun.  a Ven. 7.30 – 19.00
Sabato   8.00 – 14.30

PROTESI FISSA (PONTI E CORONE)

E’ un tipo di protesi fisiologica che viene cementata sui denti naturali del paziente, oppure può essere cementata anche su impianti.

Questo tipo di protesi non può essere rimossa dal paziente.

Nel caso dei denti naturali si esegue un opportuna limatura con riduzione a moncone dei denti stessi, su questi monconi vengono poi cementate corone, per denti singoli, o ponti per più denti.

Nel caso degli impianti abbiamo un “perno a vite” che viene inserito nell’osso, in pratica sostituisce la radice del dente naturale. Su questa vite si montano dei monconi artificiali su cui vengono cementati corone e ponti.

In particolare, l’utilizzo degli impianti nella generalità dei casi, permette un importante risparmio biologico infatti:

  • in caso di mancanza di un dente, con la protesi fissa tradizionale è necessario coinvolgere (monconizzare) anche dei denti vicini che fungono da pilastri per il ponte
  • grazie all’utilizzo degli impianti si sostituiscono i denti mancanti senza coinvolgere altri denti

 

dentista bellinzona Protesi fissa tradizionale

Per sostituire un dente sono stati limati due denti vicini con grande perdita biologica ed il paziente ha sostenuto il costo per 3 elementi.
In caso di impianti i denti vicini non sono stati limati e il paziente ha sostenuto il costo di un impianto più un solo elemento.

 

A seconda dei materiali utilizzati per la costruzione esistono diversi tipi di protesi fissa, nel nostro studio utilizziamo:

  • Protesi fissa in metallo ceramica

E’ formata da una cappetta metallica e sopra questa cappetta l’odontotecnico modella le masse ceramiche che verranno condensate alle adeguate temperature. Il tecnico dentale seguirà tutte le indicazioni del medico dentista in relazione a: dimensione, forma, colore, che devono essere il più vicini possibili a quelli degli altri denti naturali del paziente.

  • Protesi fissa in zirconio

E’ priva di metallo e quindi presenta un grande vantaggio estetico; la zirconia o più correttamente ossido di zirconia (ZrO2) è un materiale molto resistente e con altissima biocompatibilità.

Tutte le nostre protesi fisse sono prodotte con il sistema Cad-Cam che è una tecnologia molto avanzata, la quale permette la realizzazione di dispositivi estremamente precisi e duraturi nel tempo.

Fasi di lavorazione:

1) Presa dell’impronta: utilizziamo materiali da impronta ad altissima tollerabilità e grande precisione per riprodurre ogni particolare e per garantire la massima adesione  dei dispositivi protesici ai monconi naturali o agli impianti.

2) Fase di laboratorio: l’impronta viene inviata in laboratorio dove vengono preparati i modelli di lavoro in gesso extra duro. Si effettua la lettura del modello con scanner 3d: questa è la fase Cad (Computer Aided Design – Progettazione assistita dal computer). Nella fase Cad viene impostata la progettazione della protesi fissa rispettando tutti i parametri più importanti quali: forma morfo anatomica dei denti artificiali, la masticazione con i denti antagonisti, il rapporto di contatto con i denti vicini, e infine molto importante la chiusura a livello della gengiva.

Tutti i dati elaborati in fase di progettazione (Cad) vengono inviati ad un fresatore che realizza i denti artificiali con accuratezza assoluta, questa è la fase Cam (Computer Aided Manufacturing – Fabbricazione assistita dal computer).

3) Fase della prima prova: dopo le lavorazioni eseguite in laboratorio il dispositivo protesico torna in studio per una prova, in questa fase il medico dentista, controlla con estrema attenzione diversi parametri: forma, dimensione, struttura morfo anatomica, chiusura a livello della gengiva che deve essere ermetica per evitare il passaggio di residui alimentari, rapporti di contatto con i denti vicini, e rapporti di masticazione con i denti antagonisti.

Il colore è molto importante e i denti in prova devono già avere un croma di base vicino a quello dei denti del paziente. Durante questa prova il medico dentista rileva il colore definitivo con l’ausilio di scale cromatiche personalizzate.

4) Ritorno in laboratorio: dopo la prova intermedia il dispositivo protesico ritorna in laboratorio dove vengono effettuate le eventuali correzioni richieste e dove viene determinata la colorazione finale che tiene conto di: valore, croma e intensità delle sfumature dei denti naturali di ogni singolo paziente. I nostri manufatti protesici sono molto curati dal punto di vista del colore che nella totalità dei casi risulterà sovrapponibile a quello dei denti naturali

dentista bellinzona cad cam protesi fissa

Attrezzatura Cad Cam

 

IGIENE PER PORTATORI DI PROTESI FISSE

Per i portatori di protesi fissa l’igiene della bocca diventa fondamentale per preservare le strutture parodontali e anche i lavori protesici.

  • SPAZZOLAMENTO: è necessario uno spazzolamento giornaliero dopo ogni pasto. Molto importante la pulizia serale prima di coricarsi perchè durante la notte la placca si deposita maggiormente; infatti si ha una diminuzione della salivazione e una inattività della lingua, elementi che in qualche modo favoriscono una rimozione fisiologica della placca.
  • USO DI SCOVOLINI E FILI INTERDENTALI: questi dispositivi sono necessari per rimuovere i residui di cibo nelle zone prossimali (fra dente e dente) e per mantenere bene pulita la zona della papilla interdentale
  • UTILIZZO DELL’IDROPULSORE: questo strumento è indispensabile per i portatori di protesi fisse ed è l’unico che permette una rimozione completa ed accurata di ogni residuo alimentare. Le diverse intensità del getto di acqua garantiscono anche un adeguato massaggio gengivale ed una perfetta rimozione della placca.